• Crescita personale
  • 6 modi per dare significato a momenti difficili

    significato

    Come trasformare le tue esperienze negative in momenti carichi di significato Preferiamo il piacere al dolore, la felicità alla tristezza e le esperienze positive a quelle negative. Ma le esperienze negative potrebbero effettivamente renderci più felici a lungo termine? Alcune prove suggeriscono che, sì, possiamo usare quelle esperienze difficili per potenziare una parte di noi […]

  • Benessere
  • Fare pace con gli errori del passato

    passato

    Dovremmo lasciare che gli errori del passato definiscano chi siamo? Una delle più orribili esperienze riguardanti un incubo di cui io abbia mai sentito parlare è stata quella di una giovane madre che, nel suo sogno, aveva arrostito in forno e poi mangiato la sua bambina. Era totalmente scioccata e inorridita da ciò che aveva […]

  • Libri e Cinema
  • Che ansia! Come controllarla prima che lei controlli te

    ansia

    L’autore di questo libro è Albert Ellis, famoso psicoterapeuta cognitivo e creatore del metodo REBT. Il termine inglese REBT sta per Terapia Razionale Emotiva Comportamentale ed è particolarmente indicata nella gestione delle situazioni ansiogene o, comunque, nella ricalibrazione delle emozioni. Un altro interessante testo dello stesso autore, infatti, prende in esame la rabbia e aiuta […]

  • Clinica
  • Autolesionismo: perché e quando accade?

    autolesionismo

    Dostoevskij scriveva “A volte l’uomo è straordinariamente, appassionatamente innamorato della sofferenza” e aveva ragione. Ci sono persone, per lo più adolescenti ma non solo, che fanno ricorso a tagli, bruciature ed altro per procurarsi delle ferite. Comportamenti questi che spesso trovano reazioni di comprensibile preoccupazione se non orrore da parte degli altri. Vediamo di fare […]

  • Libri e Cinema
  • Psico Books: “La principessa che credeva nelle favole” di M.G. Powers

    principessa

    Il libro di aprile che ho scelto è “La principessa che credeva nelle favole” di M.G. Powers. Un libro che mi ha appassionato per gli innumerevoli risvolti psicologici di questa favola.Durante l’ultima gita che ho fatto a Roma l’ho visto sullo scaffale della libreria e mi ha colpito il suo titolo (ma soprattutto il sottotitolo “Come […]