Qual è il tuo livello di autostima?

Spesso sentiamo nominare questa parola, “l’AUTOSTIMA”, ma cosa significa? e come faccio a sapere in maniera semplice qual è il mio livello di autostima?

immagine-autostimaL’AUTOSTIMA è il risultato dello sguardo che un individuo posa su se stesso: sul proprio aspetto fisico, sulle proprie competenze, sui propri risultati personali e professionali, sulla propria ricchezza affettiva.

Ma il successo in uno o più di questi ambiti non è garanzia di autostima: infatti quest’ultima deriva dall’equilibrio dei diversi aspetti. Di natura fragile e mutevole, l’autostima aumenta quando viviamo nel rispetto dei nostri valori personali e diminuisce ogni volta che il nostro comportamento non è coerente con quei valori.

Nasce e si sviluppa senz’altro all’interno delle relazioni con gli altri e, pertanto, per migliorarla, è necessario lavorare su come noi vediamo noi stessi in relazione agli altri.

Ma veniamo alla parte pratica…

Un piccolo test tratto da “Quaderno di esercizi per l’autostima” di Paoletti&Dobbs che vi permette di dare una prima valutazione al vostro livello di autostima! Buon lavoro!!

livello autostima

Segna su un foglio le risposte a ciascuna domanda assegnando, alla fine, il seguente punteggio: per ogni “sempre” hai diritto a 3 punti, per ogni “spesso” a 2 punti, per ogni “a volte” a 1 punto, per ogni “mai” a 0 punti. 

1. MI ACCETTO COME PERSONA   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

2. HO FIDUCIA IN ME STESSO  ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

3. MI SO AFFERMARE DI FRONTE AGLI ALTRI   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

4. SONO BENVOLUTO PRATICAMENTE DA TUTTI   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

5. MI ESPRIMO SENZA FATICA ALL’INTERNO DEL GRUPPO   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

6. MERITO DI ESSERE FELICE   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

7. RITENGO CHE LA MIA OPINIONE SIA IMPORTANTE QUANTO QUELLA DEGLI ALTRI   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

8. TI DICI: “SBAGLIARE E’ UMANO” QUANDO TI CAPITA DI COMPIERE UN ERRORE?   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

9. TI RIESCE FACILE ASCOLTARE UNA CRITICA GIUSTIFICATA QUANDO TI VIENE MOSSA?   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

10. SEI CAPACE DI DIRE AD UN ALTRO ADULTO CHE TROVI INACCETTABILE IL SUO COMPORTAMENTO NEI TUOI CONFRONTI?   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

11. QUANDO UNA RELAZIONE SI FA INSOSTENIBILE, SEI CAPACE DI INTERROMPERLA?   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

12. SEI CAPACE DI DIRE NO QUANDO SERVE?   ->   mai  –  a volte  –  spesso  –  sempre

 

Risultati:

Da 0 a 15 punti:   Autostima Bassa. E’ necessario superare alcuni ostacoli e lavorare su alcune aree che ti creano difficoltà nella tua vita quotidiana sia a livello personale che relazionale. Nulla è perduto, lavorando su questo è possibile aumentare la tua autostima e vederti con un occhio più positivo!motivazione

Da 16 a 25 punti: Autostima Media. Sei sulla buona strada ma hai bisogno di perfezionare alcuni punti importanti in modo da poterti vedere in modo più positivo. Interrogati su quali sono state le domande al test in cui ti sei riconosciuto di più: saranno questi i punti su cui lavorare per migliorare!

Da 26 a 36 punti: la tua autostima è giù più che rispettabile! Identificando gli aspetti da migliorare, troverai sempre più piacevole vivere in mezzo agli altri!

 

Per maggiori informazioni contattatemi pure

Dott.ssa Eleonora Rinaldi – Psicologa

elerinaldi.psi@gmail.com 

 

2 commenti

  1. velvet Posted on Cia Max, ti ringrazio per amvrei risposto dedicando un nuovo post alla questione .Eh si anch’io penso che il primo processo da fare sia sulla propria autostima, come tu ben dici.Inoltre e8 vera anche una tua affermazione che ho visto in un post sul forum di distrofici.it: Dove stava lo sbaglio? semplice, rapportarmi e paragonarmi alla normalite0 e in un contesto del genere ovviamente mi sentivo inferiore la realte0 e8 che possono esistere varie specie di essere umani ed io appartengo a un altra .in un contesto in cui fai razza a se, puoi essere bellissimo e anzi, la diversite0 ti rende unico inimitabile. “Beh, credo che la qualite0 pif9 importante di cui tu parli, e cioe8 l’intelligenza, proprio non ti manca .

    1. psicologiaquotidiana dice: Rispondi

      Ti ringrazio Saverio per il tuo commento!

Lascia un commento