Corso-Gruppo “Imparare a gestire l’ansia sociale”

Tutti noi temiamo, in misura maggiore o minore, il giudizio degli altri perché desideriamo essere accettati ed essere considerate persone competenti.

Per alcuni, però, questa preoccupazione diviene molto intensa tanto da provocare ansia e disagio, portando la persona a ritirarsi dalle relazioni o comunque dalle situazioni che richiederebbero un suo coinvolgimento (feste, serate in cui potrebbe essere al centro dell’attenzione, riunioni, appuntamenti ecc). Tali persone sono portate a credere che esista un modo “giusto” e uno “sbagliato” di agire e di non poter fare a meno di agire nel modo sbagliato. Il tema dominante dunque è la paura di essere giudicati inadeguati.

A partire da questo, viene proposto un breve percorso per tutti coloro che  soffrono di ansia sociale o che comunque si riconoscono in alcuni di questi aspetti, per fornire uno spazio dove accogliere le proprie difficoltà e fare un primo passo verso la gestione dell’ansia.

Le persone con ansia sociale tendono generalmente a:

fobia-sociale-timidezza

  • Rimanere ai margini di una conversazione;
  • Sentirsi inferiori agli altri;
  • Ritenere che la propria opinione possa non essere interessante;
  • Di fronte ad un pubblico numeroso o a persone che considerano critiche parlano molto poco o “tutto di un fiato”;
  • Sentirsi molto ansiose anticipatamente se sanno che dovranno partecipare ad un evento, parlare, dimostrare le proprie competenze;
  • Oppure tendono a mostrarsi estroverse e sicure di sé con, tuttavia, un enorme sforzo per apparire a proprio agio.

INFORMAZIONI SUL CORSO

Il corso sarà articolato in 8 serate della durata di circa un’ora e mezza, a partire dalle ore 20.30 in cui verranno approfonditi i seguenti argomenti:

  • L’ansia nelle relazioni: come nasce e come si manifesta
  • La timidezza: un impedimento o una risorsa?
  • Imparare a gestire la paura del giudizio altrui
  • Cosa intacca o aumenta la nostra autostima? I pensieri da coltivare e quelli da evitare
  • Imparare a dire ciò che penso senza ferire me o l’altra persona
  • Esercizi e strategie per affrontare l’ansia.

Date indicative:

  • 17 marzo (giovedì)
  • 22 marzo (martedì)
  • 31 marzo (giovedì)
  • 5 aprile (martedì)
  • 12 aprile (martedì)
  • 19 aprile (martedì)
  • 27 aprile (martedì)
  • 3 maggio (martedì)

(date e orari possono essere modificati in base alle esigenze dei partecipanti) 

Inoltre sarà dato ampio spazio alla condivisione all’interno del piccolo gruppo (max 6 persone) in un clima di assenza di giudizio, secondo i tempi e i desideri di ciascuno, con la consapevolezza che i partecipanti sono accomunati dalle stesse difficoltà.

All’interno del corso sarà possibile comprendere quali sono le basi della propria ansia, in quali modi si manifesta e acquisire delle strategie utili per iniziare un percorso di cambiamento verso relazioni più soddisfacenti.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E COSTI

Il corso verrà avviato al raggiungimento minimo di 3 partecipanti con inizio indicativo per il 17 marzo 2016, presso lo studio di psicologia sito in via Cesare Battisti 18, Codroipo (UD).

Il corso ha un costo di 150.00€ comprensivi di materiali utili e breve colloquio       conoscitivo privato iniziale con la psicologa. L’iscrizione avverrà in tale sede

Il termine ultimo per le iscrizioni è il 15 marzo

Per poter accedere al colloquio e quindi all’iscrizione inviare una mail a elerinaldi.psi@gmail.com con

  • nome e cognome
  • intenzione di iscriversi al corso “imparare a gestire l’ansia sociale”
  • numero di cell/mail per essere contattati per concordare data e ora del colloquio conoscitivo

oppure compila il form sottostante





 

Per ulteriori informazioni:

Dott.ssa Eleonora Rinaldi

mail. elerinaldi.psi@gmail.com

cell. 3402672250

Volantino dell’iniziativa

2 commenti

  1. […] qui alcuni esempi di gruppi che personalmente abbiamo attivato nella nostra zona: gruppo autostima, gruppo ansia sociale) Se ti sei ritrovato in queste descrizioni e desideri approfondire, ti consiglio il libro di Rolf […]

  2. […] Lavori e percorsi in piccolo gruppo (posto qui alcuni esempi di gruppi che personalmente abbiamo attivato nella nostra zona: gruppo sull'autostima, gruppo sull'ansia sociale) […]

Lascia un commento